Conformemente alla legge vigente, il birrificio Krombacher è a favore di un consumo responsabile di bevande alcoliche. Ti preghiamo pertanto di confermare, prima di entrare nel nostro sito web, che la tua età è superiore a quella minima a partire dalla quale nel tuo paese di residenza è consentito il consumo di alcolici.

Sei abbastanza vecchio da bere alcol?
Utilizzo di cookies

La Krombacher fa uso di cookies al fine di realizzare in modo ottimale il sito web e di migliorarlo costantemente. Entrando nel nostro sito tu acconsenti all’utilizzo di cookies.

Puoi trovare ulteriori informazioni qui.

Questo sito web impiega cookies per analizzare il tipo di utilizzo e migliorare l'esperienza dell'utente. Per maggiori informazioni sull'utilizzo di cookies si prega di consultare Dichiarazione sulla privacy.
Ignora
Accetta

Como nasce la Krombacher

Tre passaggi verso il gusto

 

 

Tre passaggi trasformano i prodotti naturali in una meravigliosa birra: preparazione; fermentazione e filtrazione. La nostra moderna preparazione della birra è un tour-de-force nell'arte dell'ingegneria e della tecnologia alimentare.

1. Fermentazione

Durante il processo di fermentazione il malto tritato viene miscelato con la “Felsquellwasser®” (acqua di sorgente di montagna) nel tino di ammostamento e riscaldato. Il processo di mashing fa in modo che l'amido nel malto venga trasformato in una forma solubile in acqua e fermentabile. La successiva filtrazione nel relativo tino separa l'uno dall'altro i componenti solidi e liquidi del mosto. I luppoli vengono quindi aggiunti nel bollitore per mosto e l'infuso viene bollito in modo da fare emergere il mosto.

2. Fermentazione

Quando il mosto a 98°C si è raffreddato, aggiungiamo un ingrediente fondamentale, il nostro eccezionale lievito coltivato. La miscela viene lasciata depositare da cinque a sette giorni per consentire all'amido contenuto nella miscela di fermentare producendo l'alcol e l'anidride carbonica. Gran parte del lievito viene quindi rimossa e la mistura viene trasferita nei serbatoi di conservazione a invecchiare.

3. Filtrazione

In questa fase rimuoviamo tutto il torbidume o i residui e il lievito residuo dalla nostra Krombacher in tre passaggi. La separazione in una centrifuga viene quindi seguita dalla filtrazione kieselgur mentre la filtrazione finale avviene attraverso tre strati di cellulosa. Prima dell'imbottigliamento viene infine testata la qualità della birra.

Dati e cifre

Durata infusione 7 ore

Malto per infusione 11 ton.

Birra per infusione 670 ettolitri

Birra prodotta per sett. fino a 140.000 ettolitri

Birra conserv. incl. fermentazione fino a 380.000 ettolitri

Bottiglie riempite al secondo fino a 120 pz.

Bottiglie riempite al giorno ino a 5.500.000 pz.